Saltasu


Abbonamento del trasporto pubblico gratuito per studenti


In breve
Per chi frequenta le scuole superiori

Hanno diritto alla gratuità dell'abbonamento di trasporto pubblico gli studenti, residenti in Emilia-Romagna, iscritti alle Scuole secondarie di secondo grado (medie superiori) statali o paritarie, compresi gli iscritti presso gli Istituti di formazione professionale.

Occorre presentare la certificazione Isee definitiva 2021, inferiore o uguale a 30.000 euro.

Per chi frequenta le scuole elementari e medie
 

Con Grande ogni studente under 14 può muoversi con gli autobus e i treni lungo il percorso casa-scuola e nel tempo libero, per la tratta coperta dall'abbonamento.

Hanno diritto all'abbonamento gratuito Grande gli studenti e le studentesse residenti in Emilia-Romagna nati nel periodo 2008-2015 e/o che frequentano scuole primarie (elementari) e secondarie di primo grado (medie inferiori).

L'iniziativa

Grande è l’abbonamento attivo dall’anno scolastico 2020/2021, dedicato ai bambini e ragazzi che risiedono in Emilia-Romagna. La Regione Emilia-Romagna ha infatti deliberato di concedere l’abbonamento gratuitamente a tutti gli under 14 residenti e agli under 19 che abbiano determinati requisiti.


Tutti i bambini residenti nelle città dotate di un servizio Urbano di trasporto pubblico (Bologna, Carpi, Cesena, Faenza, Ferrara, Forlì, Imola, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini), riceveranno a casa una lettera che spiega l’iniziativa e indica le modalità di utilizzo o richiesta.


Nello specifico ai bambini e alle bambine delle scuole elementari (nati dal 2011 al 2015) residenti nelle città sopra riportate viene inviata una lettera con allegata una tessera contenente l’Abbonamento Urbano per la zona di residenza; Per i residenti in altre località o chi avesse necessità di abbonamenti extraurbani è possibile utilizzare il modulo al link sottostante.

Tutti i ragazzi e le ragazze delle scuole secondarie di primo grado possono richiedere l’abbonamento su questo portale, per ottenerlo comodamente attraverso l’applicazione ROGER o in caso non si disponga di uno smartphone, su tessera.


Dall'anno scolastico 2021-2022 l'iniziativa è estesa anche agli studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado (superiori), residenti in Emilia-Romagna che abbiano un ISEE uguale o inferiore a 30.000 euro . Tutti gli aventi diritto devono utilizzare questo modulo per poter richiedere un abbonamento sull'applicazione ROGER o su tessera


Nella richiesta di abbonamento sarà necessario inserire:


• esclusivamente nel caso di richiesta per uno studente minorenne: due file separati, uno con il fronte ed uno con il retro del documento di identità (in corso di validità) del genitore che compila la richiesta e di cui vengono inseriti i dati nella richiesta stessa. I formati accettati sono: JPG, PNG e PDF. La dimensione massima del file è di 4.5MB.

• nel caso l’abbonamento venga richiesto in formato digitale, scaricabile sullo smartphone dell’intestatario dell’abbonamento attraverso l’App Roger: indirizzo email e numero di telefono dell’intestatario dell’abbonamento

• esclusivamente nel caso l’abbonamento venga richiesto su tessera (e non in formato digitale, scaricabile sullo smartphone dell’intestatario dell’abbonamento attraverso l’App Roger): una foto dello studente intestatario dell’abbonamento, che verrà riportata sulla tessera personale. La foto deve essere attuale, nitida e mostrare esclusivamente il volto dell’intestatario, rendendo possibile l’identificazione del titolare della tessera da parte dei verificatori. I formati accettati sono: JPG e PNG. La dimensione massima del file è di 4.5MB.

• esclusivamente nel caso l’abbonamento venga richiesto su tessera (e non in formato digitale, scaricabile sullo smartphone dell’intestatario dell’abbonamento attraverso l’App Roger) e lo studente sia già in possesso di una tessera MiMuovo in corso di validità (contenente abbonamenti acquistati autonomamente negli anni precedenti): numero della tessera; si tratta del codice di 8 cifre riportato sul lato giallo della tessera

• esclusivamente nel caso di studenti che frequentano le scuole superiori di secondo grado (statali, paritarie ed istituti di formazione professionale): PIN ottenuto facendone preliminarmente richiesta sull’apposito sito della Regione Emilia-Romagna, che attesti che lo studente richiedente l’abbonamento ha le caratteristiche necessarie per ottenere gratuitamente l’abbonamento nell’ambito di questa iniziativa

Vai al modulo

Supporto